Robert Capa in mostra allo Spazio Oberdan

Ancora un mese per lasciarsi accompagnare dall’obiettivo di Robert Capa in un viaggio fotografico che va dal luglio 1943 al febbraio 1944 e ritrae la vita di soldati e civili coinvolti in guerra. Dallo sbarco in Sicilia, fino ad Anzio… 

…l’artista segue in prima linea le vicende della guerra. E lo fa con la sensibilità del grande autore, oltre che del giornalista di talento.

Come fotoreporter, Capa sa raccontare gli anni della Seconda Guerra in Italia con un’umanità priva di retorica e, senza temere di spingersi fin dentro il cuore del conflitto, rivela attraverso i suoi scatti le tante facce di una guerra fatta di volti e di persone.

La mostra  “Robert Capa in Italia” è allo Spazio Oberdan di Milano dal 30 gennaio 2015  e ci resterà fino al 26 aprile: un’occasione assolutamente da non perdere perché,  come disse John Steinbeck “Capa sapeva cosa cercare e cosa farne dopo averlo trovato. Sapeva ad esempio che non si può ritrarre la guerra, perché è soprattutto un’emozione. Ma lui è riuscito a fotografare quell’emozione, conoscendola da vicino“.

Un pensiero su “Robert Capa in mostra allo Spazio Oberdan

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.